Romanesche in prosa



25 Gen 17

gentiloni-boschi-1-660x330

Impiccetta bacchetta l’ennesimo Governo che a mala pena menziona l’evasione fiscale o la combatte solo a parole, visto che secondo la Corte dei Conti, i controlli sono addirittura diminuiti negli ultimi anni.

.. continue reading ..


Filed under: Romanesche in prosa

Trackback Uri






10 Dic 11

Ci scrive un nuovo pasquinante che si firma “Vartere” e ci manda alcune righe in prosa strettamente romanesca: un invito ad aprire gli occhi di fronte al nuovo cambio di governo e al mutato stile sia della classe dirigente degli ultimi vent’anni, sia dell’Italiano medio.

.. continue reading ..


Filed under: Romanesche in prosa

Trackback Uri






30 Apr 10

Un’altra lettera anonima per il Pasquino. Questa volta l’autore sembra rivolgere una vera e propria preghiera alla celebre statua, invocando lavoro e un futuro migliore per tutta la città.
.. continue reading ..


Filed under: Romanesche in prosa

Trackback Uri






1 Apr 10

Un’anonima “lettera aperta” al Pasquino, in romanesco e vergata di pugno, è oggetto del post di oggi. Parole molto belle, che creano un parallelo tra le antiche pasquinate contro i papi e i moderni versi contro potenti Caimani… “perchè un popolo pecorone c’avrà sempre bisogno de ‘n padrone”. Parole sante.

.. continue reading ..


Filed under: Romanesche in prosa

Trackback Uri