8 Nov 18

I danni procurati dal maltempo in questi giorni hanno ispirato questi versi geniali firmati Er Verzaccio, il quale si domanda se Giove Pluvio non abbia sbagliato obiettivo: invece del verde di Madre Natura voleva forse colpire il verde Ministro degli Interni?

BERZAJO SBAJATO

Co l’arberi caduti
e co li parchi chiusi,
semo basiti, muti,
speranno che se scusi
Giove straincazzato,
ma cor Verde sbajato…
FURMINA MATTEO!


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento