21 Set 17

Impiccetta non poteva non commentare le vicende delle primarie-farsa del M5S, alle quali Di Maio correrà praticamente in solitaria.

GRIJA

Arifamo quarche guajo?
Ecco che mo c’è la scerta
– penza tu- de quer Di Maio,
messo là, sotto coperta,
tutto novo, più carino,
er pupazzo der destino.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento