7 Feb 17

Er verzaccio riconosce nella comunicazione orientata solo alla “pancia” il principale limite dei politici nostrani.

FORTACCI LORO

Avé de ‘na portrona la speranza?
Li pulitici nostri, nun è bello,
TRUMParleno contanno su la panza
ar posto de fà leva sur ciarvello.
CAVERNE!


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento