14 Ott 15

marino-dimissioni

Tra le tante ingenuità commesse da Marino – che hanno portato alle sue dimissioni – quella finale ha riguardato una cena pagata con i soldi pubblici. Verrebbe quasi da riderne, mettendo la situazione a paragone di altre ruberie altrui, ben maggiori. E’ quello che fa Nun Ce Stamo, con questi versi che tirano in ballo i voli di Stato di Renzi.

MATTELKANN

Marino s’è fregato
(pare) co quarche cena,
ma li voli de Stato
de Renzi, pe la scena
assieme a li banchieri
de l’Exor? Semo seri…


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento