9 Lug 15

Alexis Tsipras

Nun Ce Sto commenta la scelta di Tsipras e del popolo greco, passando per uno degli aspetti della politica economica greca degli ultimi decenni che hanno provocato l’indebitamento attuale.

ROMA COM’ATENE

Li sordi de le genti
usati p’er riarmo?
‘Sti zozzi sguvernanti
nun me fanno sta carmo
e pe questo – ce lo so –
sto co Tsipras, strillo NO!


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento