20 Lug 15

cassonetti

Con una serie di ironici giochi di parole, Er Versaccio commenta la vicenda dei cassonetti dell’immondizia noleggiati dall’AMA a prezzi poco convenienti, ai tempi di Alemanno.

CASSONETTI

AleDanno, me pare,
AMAva la monnezza:
co quarche su’ compare
– penzate che bellezza –
Inventa sur più peggio
er tangente-noleggio…
COSTAVA MORTO
MENO COMPRALLI


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento