29 Gen 15

Renzi-a-La-Repubblica

Nun Ce Stamo definisce Renzi “peggio de li più peggio talebbani” e dedica queste righe in rima all’operato del suo governo.

POTERACCHIO

Peggio de li più peggio talebbani,
spara su teste, libbri, cor cannone,
fa l’interessi de l’ergastolani,
leva de torno la Costituzzione…
FERMAMOLO!


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento