10 Gen 15

Piazza-Navona3

Da qualche settimana, l’obelisco della splendida Piazza Navona è illuminato da discutibili luci colorate. Pasquinotto fa notare lo scempio estetico, con questi versi romaneschi.

DANNO LI NUMMERI

L’obbelisco su la piazza,
mo ce l’anno colorato
co le luci: ma che razza
de ciarvello cià penzato
a tirà li nummeracci
su la pietra? Poveracci…


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento