20 Giu 14

vignetta_politico_stronzo

La simpatica pasquinata di oggi, a firma Mario Rendina, riprende una notizia di alcuni giorni fa: alcuni scienziati hanno creato il primo organismo artificiale con DNA espanso, capace di replicarsi così modificato. E si chiede se tale modifica genetica possa funzionare anche sui politici…

VITA ARTIFICIALE

È stato sviluppato ‘n organismo
che c’ha dentro du’ farzi dienneà
e riproduce lo stesso meccanismo
de chi sti cosi dentro nun ce l’ha.

Me spiego: la cellula cambiata,
‘nvece de buttà fori l’intrusi,
ne fa sortì una copia, generata
co’ quelli che lì dentro so’ già inclusi.

Allora dice: Lo sai che se pò fà?
Se pò pijà ‘n politico qualunque
e faje ‘ngojà du’ gocce d’onestà.
E poi verificà, se giunto ar dunque,
un politico onesto nascerà.

A me me sa, nun è pe’ fà la rima,
ch’er politico resta come prima.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento