27 Mag 14

frigerio

L’ex parlamentare DC, Frigerio, imputato in merito alla “cupola” degli appalti per l’Expo, si difende dicendo che non ha preso tangenti ma… regalie! Mario Rendina ripercorre l’origine del termine, tra scherzo e invettiva.

‘N SO’ MICA TANGENTI

L’omo de la cuppola, Friggerïo,
che de tangenti n’ha prese parecchio,
ar giudice j’ha detto, tutto serio,
che la parola a lui je sa de vecchio.

La parola coretta, p’er Treccani,
è er nome “regalia”, che, ar plurale,
è robba che passava tra le mani
dar campo der colono ar Principale.

Ner medioevo poi era un diritto
che s’arogava Sua Altezza Reale
‘Na regalia che davi e stavi zitto
si no rischiavi pure a finì male.

Così mo’ lui s’è messo ad aspettalla
e senza scampo la vôle da tutti.
Da méttece du’ giorni pe’ contalla
e mica solo un paro de prosciutti.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento