22 Feb 14

vignetta-crisi-1

Francesco Di Stefano riassume la situazione economica italiana, passando in rassegna i problemi di tante categorie sociali, dagli imprenditori ai pensionati, passando per i giovani disoccupati.

ER SORDO DER COMPARE

Ce sta l’allarme de l’imprennitori
pe na crisi che da decenni dura
e che nissuno sa come se cura.
A vecchi e penzionati ortr’ai malori

ogni giorno je cresce la paura.
Pe li regazzi c’è la fregatura
che senza più lavoro qui te mori
così che vanno a frotte là de fori.

Poi nun ce sta Governo che d’impegno
nun fa de li statali er tirassegno
coll’inzegnanti sempre a pagà pegno.

E si guardamo infine all’operai
più che capelli in testa ciànno guai.
Quanno un Paese è quasi un cimitero

smove le chiappe er Commannante vero
ma Letta come er sórdo der compare
te sente solo quello che je pare.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri


Trackbacks/Pingbacks

  1. Stefan ha detto:

    Stefan

    Er sordo der compare | Pasquinate – Il blog della satira politica romanesca



Lascia un commento