7 Nov 13

Il capo dello Stato Giorgio Napolitano con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi

Col suo romanesco tagliente e divertente, Er Versacciere ipotizza manovre dal Colle più alto per salvare il sedere del Cavaliere, dopo le pressioni dei cosiddetti “falchi” del PDL.

CHI E’ BUCIARDO?

Farchetti de Partito
de marca padronale,
se moveno cor dito
dritto: “Dar Quirinale,
re Giorgio cià promesso
che zompa, quer processo!”
SCOMMETTEMO?


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento