19 Nov 13

METRO, ALEMANNO INAUGURA NUOVA BIGLIETTERIA EUR FERMI - FOTO 9

Geniali e azzeccate le rime che Nun Ce Stamo dedica all’ennesimo scandalo legato all’ATAC di Roma. Il pasquinante si chiede chi abbia messo nell’azienda gente sempre pronta alla truffa: e la risposta… la inserisce nel titolo.

ALEDANNO

Accusì, drento l’Azzienna
– dimme – chi ce l’à piazzata
‘sta gentaja, co l’aggenna
de fregà ‘na carettata
de mijoni? “Si vòi, truffi,
tanto ce so’ mille buffi!”


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento