22 Ott 13

camusso_imu

La Camusso critica il mancato coraggio da parte del governo nelle scelte sui tagli alla spesa pubblica e sull’abbassamento delle tasse sul lavoro, contenute nell’ultima manovra. Il Versacciere la bacchetta però, notando come solo ora si sia accorta dell’andazzo di Letta e compari.

TARDO RISVEGLIO

Camusso, finalmente
critica chi sgoverna,
ma ci voleva niente
ad intuir l’eterna
voglia di galleggiare
di Letta col compare.
STABILMENTE NULLI


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento