15 Lug 13

brunetta-precari

Non Ci Sto commenta la proposta di Brunetta di qualche giorno fa (parzialmente accolta), che invocava la chiusura temporanea del Parlamento come protesta per l’operato della Cassazione nei riguardi di uno dei procedimenti in cui il Padrone è imputato.

CAIMANERA

L’eversore Brunetta,
sentito lo padrone,
vuole di tutta fretta
la contro-Cassazione
ed urla sul momento:
“Kiudiam il Parlamento!”
PREPOTENZA VERA


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento