26 Giu 13

berlusconi_twitter

Immancabile e puntualissimo, arriva il commento di Pasquino alla sentenza di condanna per Berlusconi, nell’ambito del processo Ruby. Tocca a Er Versacciere riassumere in romanesco tutta la vicenda.

ER GIUDIZZIO

Berlusconi, s’è beccato
‘sti sett’anni sur groppone,
ma te l’anno sderenato
peggio, co l’interdizzione,
che lo toje finarmente
dar sedione der potente.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento