6 Apr 13

alemanno

Con un immancabile romanesco, Er Versacciere ironizza sugli scandali stile “Parentopoli” del sindaco Alemanno, che mette nei posti giusti la gente sbagliata e si ritrova poi ad avere a che fare con gli scandali da essi provocati.

TIRI MANCINI

Li parenti, li compari
de quer sinnico burino,
vonno fa zozzi l’ affari
epperò fanno casino
e li sbatteno ner gabbio.
Gianni fa: “Nun sò, m’arabbio!”


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento