11 Gen 13

PasquinoImbavagliato

Torna Pasquinotto col suo romanesco, con una pasquinata ideata per difendere Pasquino dalla mordacchia impostagli da Broccoli (sovraintendente ai beni culturali di Roma Capitale e longa manus della congrega AleDanno – Gasperini).

ZITTETE!

BROCCOLIannoce Pasquino
come vole quarche nero,
cianno messo ner tombino
libbertà, voce, penziero:
co la scusa der decoro,
vonno fa l’affari loro!


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento