15 Nov 12

Ricordate quando Berlusconi negava la crisi parlando di ristoranti italiani sempre pieni? Nun Ce Sto ripesca quelle parole per commentare l’ultima uscita del Cavaliere, che – dalle pagine dell’ultimo libro di Vespa – si scusa per non essere riuscito a migliorare le condizioni di vita degli italiani. Per colpa della crisi che avrebbe cancellato tutti i suoi sforzi.

RISTORANTI PIENI

Appresso ‘na confusa
vitaccia de frescacce,
fa finta de dì scusa
facenno mille facce:
“La crisi, quer programma
cià sderenato. Dramma!”


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento