4 Lug 12

Pasquino torna a parlare per bocca di Stecchetti II, ovviamente su cose di Chiesa. L’affondo qui è pesante ma giusto: si immaginano le parole del Papa, che invita i fedeli terremotati emiliani a dedicare le prime somme per la ricostruzione ai rifacimenti delle chiese.

DON CAMILPAPA

Il Papa a l’emiliani:
“Avete cuori saldi,
ma non siate pagani:
arriveranno soldi,
e tra le prime spese,
metteteci le chiese!”
VOGLION TREMONTI
PER IL 18 x 1000!


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento