29 Giu 12

Lo stornello romanesco di oggi è firmato Nun Ce Sto: si parla ancora di Alemanno, di “monnezza” e vendita dell’ACEA.

STORNELLANNO

Un sinnico de pezza,
nun modera li toni,
nun tratta la “monnezza”,
ce rompe li cojoni
e deggià,
l’acqua vò privatizzà!


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento