7 Giu 12

Anche Pasquino, per bocca di Pasquinotto, dice la sua sull’ennesimo scandalo del calcioscommesse, bacchettando i protagonisti di un mondo già ricco, ma sempre avido di altro denaro.

SCOMMETTEMO?

Ecco che ner pallone
fioccheno le puntate.
Er popolo cojone
nun vede le giocate
fatte da sti paini,
avidi de quatrini.
RAGIONENO CO LI PIEDI.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento