28 Mag 12

La pasquinata di oggi ci riporta alle prime reazioni dopo l’attentato di Brindisi della scorsa settimana, quando ancora tutte le piste erano aperte, compresa quella terroristica. Nun Ce Sto cita gli anarchici come primi accusati – ingiustamente – della strage, con l’intento di rievocare spettri del passato.

BOMBACCE LORO

Co la bomba ne la scola,
li Servizzi – mammamia –
cianno ‘na parola sola:
“Ciarisemo, è l’anarchia!”
Voi vedé che qua t’ariva
una nova trattativa?


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento