30 Gen 12

Quest’oggi pubblichiamo due pasquinate, entrambe spediteci da Uno Che Nun Ce Sta ed entrambe composte dopo che lo storico tedesco Felix Bohr ha scoperto nell’archivio del Ministero degli Esteri tedesco che i governi DC del dopoguerra chiesero alla Germania di Adenauer d’insabbiare le indagini sul massacro delle Fosse Ardeatine. I versi in romanesco sono decisamente pungenti e vi consigliamo di non perderli.

DCPOWER

Armadi de vergogna
nun ciann’ariccontato
‘na cosa che bisogna
sapé: ce fu lo Stato
a dì de nun trovà nazzischerani
che ciammazzorno tanti cittadini.

CRIMINALITA’ I-D

Democristi der cazzo,
fascisti ripuliti,
come peschi ner mazzo
trovi zozzi segreti
de guverni cor bastone
pe sarvasse le portrone.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento