5 Dic 11

Mordace e azzeccatissimo il Grillo Parlante di oggi, che bacchetta la scelta incomprensibile e allucinante di Monti di presentare l’ennesima manovra finanziaria stasera a Porta a Porta, da “quell’insetto troppo sviolinante”. Una scelta che non presenta alcun punto di rottura con la videocrazia instaurata dal Cav. E allora, come conclude la pasquinata, è inutile cercare di trovare cambiamenti formali in questo governo?

RILECCACONTINUA

Se pure Monti vuole far il divo
con quell’insetto troppo sviolinante,
e pensa “Del piacere non mi privo
di fare come Silvio, l’Apparente”,
allora non s’insita col tormento
d’inneggiare al Mario-cambiamento.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento