6 Dic 11

La nuova ondata di omicidi e regolamenti di conti della criminalità organizzata, che sta colpendo la Capitale da qualche mese, arriva sulla bacheca del Pasquino, grazie a Pasquinotto che, con un sonetto, fa riflettere sulle colpe di una giunta che è salita al Campidoglio promettendo di garantire più sicurezza.

GIANNIDANNO
A Roma che la destra
dice de fa sicura
da quanno che ce stanno,
sempre de più se spara…
Ecco qua
AleDanno cosa fa.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento