25 Ago 11

Il Grillo Parlante ci riporta alle polemiche e proposte relative alla riforma della legge elettorale, nel momento in cui si cominciano a raccogliere firme per l’abrogazione di quell’aborto di legge esistente al momento: un ennesimo risveglio delle coscienze, temuto dalla casta arrogante.

PERCHE’

Gasparringhiando, sparan cavolate
perché null’altro posson certe menti,
ma temono che si siano svegliate
or dall’ignavia, pur le nostre genti,
che vogliono votare candidati
scelti da loro, non dal ciel calati.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento