12 Lug 11

Il pasquinante Contrasto torna per parlarci della storia politica della senatrice Dorina Bianchi, ex PD, ex UDC e ora in marcia verso il PDL. Una migrante di lusso sulle cui opinioni politiche e sulla cui caratura morale è lecito interrogarsi.

LA MARCI(T)A

E così, passò dai banchi
del PD (ma perché c’era
quella tal Dorina Bianchi?)
a Casini. Poi stasera
la vediamo traslocare
nel Partito del malfare.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento