4 Lug 11

Da giorni, anzi da settimane, il teatro Valle (storico teatro del centro di Roma) è occupato dagli artisti per protestare contro la sua imminente chiusura. Un pezzo di storia del teatro italiano che dovrebbe diventare un bistrot! Protesta a suo modo anche il Grillo Parlante, che si schiera così accanto agli artisti.

EVVIVA IL TEATRO
(Tutti al Valle!)

Reazionari strabiliosi
con le facce nero-gialle,
con chi pensa son furiosi,
voglion far chiuder il Valle,
perché l’Arte, la Cultura,
al potere fan paura.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri


Trackbacks/Pingbacks

  1. […] Grillo Parlante torna sul problema del Teatro Valle occupato e collega il fatto ai tagli alla cultura delle ultime manovre […]

  2. […] del Teatro Valle ha parlato anche Pasquino! In forma di blog. Ecco i suoi versi dell’11 luglio: EVVIVA IL TEATRO (Tutti al […]



Lascia un commento