21 Mag 11

Con Napoli diretta verso il ballottaggio per le amministrative, De Magistris strizza l’occhio al candidato centrista Raimondo Pasquino, nell’ottica di un’alleanza anti-Lettieri. Figuriamoci se un nome così non stuzzicava la verve poetica dei pasquinanti! Ecco infatti i versi spiritosi di Pasquinotto, ovviamente in rime romanesche.

VOLE PASQUINO?

De Magistris ‘sto paino
veramente da diproma,
fa: “Co me, vojo Pasquino!”
Ma solo si vai pe Roma
(je lo dimo?) assicurata
tu ciai quarche pasquinata.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento