17 Gen 11

Alemanno scioglie la giunta comunale dopo lo scandalo “Parentopoli”. Pasquinotto ci ricama sopra versi romaneschi, aggiungendo che probabilmente la giunta sarà ricomposta con altri pari di chi ha dovuto lasciare la poltrona…

ALE

Accusì, puro sta vorta
ariciccia l’Alemanno:
si la giunta te l’à sciorta,
nun è questo che fa danno,
quanno sai che ciarificca
quarchiduno de la cricca.


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento