3 Gen 11

I rifiuti a Napoli? Due giorni, due settimane, due mesi di promesse e sono ancora là. Pasquinotto ironizza al riguardo con mordaci versi romaneschi, ipotizzando la vera natura del “miracolo” napoletano di Berlusconi.

A NAPOLI SE SCOPA

Manneno li sordati
– tu penza che tristezza
vedelli degradati –
a toje la monnezza.
Er miracolo ce sta:
Sirvio nun vo più scopa’…
ANTICO


Categoria: Romanesche in versi

Trackback Uri



Lascia un commento