6 Dic 10

L’affaire Wikileaks sbarca – atteso e inevitabile – anche sul Pasquino. Si comincia con queste rime ottime e divertenti del Grillo Parlante, che mette a nudo le egocentriche sparate di una casta che si sente privata del suo diritto di perpetrare nell’ombra i suoi affari più sporchi.

SEPOLTI DALLE RISATE

Sor Berlusca tutto cotto
or annuncia con Frattini
l’esistenza d’un complotto:
ridon pure li tacchini
per l’ennesima boiata
d’una Casta disperata.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento