3 Nov 10

Scoppia il “Ruby-gate” e il nostro Vox Populi non poteva esimersi dal commentare con i suoi versi mordaci. Il sultano del consiglio diventa così il satiro di Arcore che si difende dalle accuse dicendo di aver solo mostrato carità.

L’ARCORSATIRO

Così, con quella tal telefonata
contro la legge, come spesso fa,
passava lietamente la giornata
strillando d’aver fatto carità.
INCURABILE ?


Categoria: Italiane in versi,Pasquinate dei lettori

Trackback Uri


2 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] Populi riprende in mano la “saga” del suo Arcorsatiro e crea questi versi eccezionali, in cui si ipotizza lo scenari di una coalizione di governo intenta […]



Lascia un commento