24 Set 10

Ancora una pasquinata sul tema della Libia e del controllo sugli immigrati.Il pasquinante osserva come la politica adottata non colpisca chi il business lo regge – gli scafisti – ma i poveretti che vengono sbattuti in carceri-lager nel deserto libico.

IL RIFUGIO

“Perseguire gli scafisti?
No! Piuttosto preferiamo
affogar “poveri cristi”
od ancor li respingiamo
all’inferno non coperto
di Gheddafi, nel deserto”.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento