9 Giu 10

Vox Populi scrive versi per prendersela contro quel governo dell’ottimismo e dei sorrisi, che ora non ride più: ha tolto la maschera ghignante per presentare la finanziaria più pesante degli ultimi tempi, quella che dovrebbe risollevare da una crisi che fino a ieri pareva essere solo mistificazione.

La conclusione della pasquinata ricorda i militari italiani recentemente morti in Afghanistan, paragonati a chi in patria muore per cercare di tirare a campare.

ANNUNCI

Governo del mal fare
che nascose la crisi,
ora deve tagliare
e non fa più sorrisi…
Hanno rubato tanto,
or è muro del pianto.
Qua muori di
fame, là di
bombe.


Categoria: Italiane in versi

Trackback Uri



Lascia un commento